​Perché?

Nell’adolescenza si formano i valori e le credenze che determineranno l’identità e che guidano le scelte di una persona per il resto della sua vita, ecco perché l’Organizzazione Mondiale della Sanità nel documento “Life Skills Education in Schools” (1993) sollecita tutte le istituzioni e i professionisti che lavorano nella Relazione di aiuto ad:

Attivare le potenzialità della persona, e costruire le competenze necessarie ad:

· affrontare la vita con consapevolezza ed autonomia

· affrontare i problemi

· mettersi in relazione con gli altri

· affrontare le pressioni e gli stress della vita quotidiana

 

“La mancanza di tali abilità socio – emotive può causare, in particolare nei giovani, l’instaurarsi di comportamenti negativi e a rischio in risposta allo stress “documento O.M.S. 1993

 L’adolescenza é un momento di passaggio dall'infanzia alla vita adulta e, come tutti i momenti di passaggio, provoca confusione e momenti di tensione come per esempio dispersione e abbandono scolastico, bullismo e cyberbullismo e altri fenomeni di disagio giovanile.

 

Come?

“Chi studia dimentica, chi guarda ricorda, chi fa impara”. Gian Marco Carenzi.

​Seguendo il  Pilastro fondante della metacorporea®:  “il concetto che corpo ed emozioni sono indissolubilmente collegati e, quindi, così come alcune emozioni possono provocare cambiamenti corporei, è vero anche il contrario e cioè che attraverso il corpo è possibile accedere a contenuti emozionali per esprimerli in totale sicurezza e libertà”, nelle nostre proposte non può mancare lo SPORT, perché insegna a canalizzare e gestire le proprie emozioni sviluppando le percezioni interne ed esterne dell’ambiente circostante; insegna disciplina, rispetto verso l’altro, responsabilità individuale e di gruppo; affrontando e superando la rabbia, la sconfitta e le paure divertendosi

Corpo e mente non si sviluppano indipendentemente l’uno dall’altra e il movimento porta ad una migliore irrigazione sanguigna dei muscoli e del cervello e quindi anche ad una migliore capacità di prestazione intellettuale.

 

Teens’ Power risponde inoltre a:

Decreto Ministeriale 139/07

https://archivio.pubblica.istruzione.it/normativa/2007/allegati/all2_dm139new.pdf

A Save the Children: https://www.savethechildren.it/blog-notizie/i-4-principi-dell%E2%80%99educazione-positiva

Alla richiesta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità: http://apps.who.int/iris/handle/10665/63552

​Alla richiesta dei Ragazzi di esseri ascoltati senza giudizio e di essere trattati come Persone.

Daniela Silvestro: Coordinatrice Progetto Formativo – Laurea in Human Resources - Master in Metacorporea - Counselor Relazionale - Life & Rainbow Coach – Coach dell’apprendimento “Learning how to learn” – RespirAzione & MeditaAzione Operator –  Operator: Parenting and teaching strategies for supporting youth with ADHD in the home, classroom, and neighborhood.

Eugenia Fissore: Coordinatrice Sportiva – Laurea in Business Administration & Sport Management - Allenatrice di pallavolo - Ex giocatrice di serie A – Coach dell’apprendimento “Learning How to Learn”- Life Coach.